Le sette regole d’oro di Italiano Semplicemente

Le sette regole d'oro

Dite cosa ne pensate sulla pagina facebook: cliccare qui

Regole da seguire per imparare a comunicare in italiano

1) Ascoltare ascoltare ascoltare. REPETITA IUVANT.  L’importanza della ripetizione (almeno mezzora al giorno)
2) Usare i tempi morti per ascoltare (mentre si fa colazione, al bagno, in viaggio, mentre si fa la spesa, lavando i piatti ecc)
3) Studiare senza stress, in condizioni di relax. Il metodo Co.co.mi. (Costanti e continui miglioramenti)
4) Apprendere attraverso delle storie ed emozioni; non attraverso parole o frasi fatte. Apprendere tramite il contesto.
5) Apprendere attraverso Italiano vero e non con libri di grammatica. Ascoltare ciò che PIACE.
6) Domande e risposte sulle storie ascoltate. Imparare così ad usare parole “alternative”, verbi e tempi diversi.
7) Parlare, attivamente, cioè in coppia od anche passivamente (ad esempio anche attraverso scambio di registrazioni whatsapp)

 

Ascoltare
1 regola
usare i tempi morti
2 regola
no stress
3 regola
regola4_emozioni_e_storie
4 regola
5 regola doro
5 regola
immagine domande e risposte
6 regola

image013

7 regola

Annunci

Le mutande mongolfiera

Istruzioni – Instructions:

1 – Leggi la storia ed ascolta il file audio, almeno 3,4 volte. Read the story and listen to the audio file, at least 3.4 times.
2 – Poi scarica il podcast ed ascoltalo 3,4 volte al giorno per almeno una settimana. >Download the podcast and listen to it 3.4 times a day for at least a week.
3 – Leggi ed ascolta le Domande & Risposte 1 volta al giorno, nella seconda settimana. Read and listen to the Q&A once a day, in the second week.

 >> Lezione precedente: IL LADRO PADRE E IL LADRO FIGLIO

2 livello principiante

Audio

 

Le mutande mongolfieraLa storia

Un giorno, dei bambini andarono a comprare un paio di mutande.

One day, the children went to buy underwear.

Nel negozio trovarono una mutanda che in omaggio gli regalava una pompa.

In the shop they found an underwear that have a free pump free inclusions.

I bambini comprarono la mutanda, ed appena tornati a casa chiesero al papà di gonfiargli la mutanda, visto che sulla mutanda c’era scritto “gonfiami”.

Children bought the pant, and just returned home they asked the dad to pump the pant to them, since the pant was written “inflate me” on it.

Il papà gonfiò la mutanda, ma la gonfiò troppo e i bambini vennero sospesi in aria.

Dad puffed the pant, but swelled too much and the kids were suspended in the air.

Il fratellino, dalla paura, fece la pipì addosso, mentre la polizia si raggruppava.

The little Brother, for the fear, he peed on him, while the police was brought together.

Ad un certo punto il capo della polizia disse: apriamo gli ombrelli !!

At a certain point the police chief said, let’s open the umbrellas !!

Allora la mamma dei bambini lanciò un ago alla bambina, lo prese al volo e scoppiò la mongolfiera.

Then the mother of the children gave him a needle, the girl caught it and burst the balloon.

Il bambino e la bambina tornarono a casa e tutti vissero per sempre felici e contenti.

The boy and the girl went home and everyone lived happily forever.

FINE

The end

 


 

Non preoccuparti se hai compreso solo poche parole. Dopo aver ascoltato il file della storia e quello delle Domande & Risposte per due settimane, almeno 3-4 volte al giorno,  tutte le parole saranno chiare e memorizzate nella tua testa.

Do not worry if you understand only a few words. After listening to this audio and that the Q & A audio for two weeks, at least 3-4 times each day, all words will be clear and stored in your head.

D_e_R

Il gatto tricolore

>>Lezione precedente: Gladiatori al Colosseo di Roma

5 livello principiante

Audio

Istruzioni – Instructions:

1 – Leggi la storia ed ascolta il file audio contemporaneamente, almeno 3,4 volte. Read the story and listen to the audio file, at the same time, at least 3.4 times.
2 – Poi scarica il podcast ed ascoltalo 3,4 volte al giorno per due settimane. Download the podcast and listen to it 3.4 times a day for two weeks.
3 – Leggi ed ascolta anche la parte delle Domande & Risposte. Se vuoi puyoi alternare l’ascolto dei due file audio. Read and listen as well the Q&A. If you want you can alternate the listening of the two audio-files.

 livelloA1_raggiunto_5-storia

La storia – The history

fat-catC’era una volta un gatto.

Once upon a time, there was a cat.

Era un gatto a tre colori, molto grasso e triste, soprattutto era veramente molto triste.

It was a cat with three colors, very fat and sad, especially it was really very sad.

Era quindi un gatto molto lento, che riusciva a malapena a camminare.

Then, it was a very slow cat, so he could hardly walk.

Tricolore, questo era il suo nome, abitava in una casa di campagna e non le mancava nulla.

Tricolour – this was his name – lived in a country house and she did not need anything else.

Tricolore aveva due padroncini: una ragazza di 5 anni, Francesca, e sua sorella Giovanna, di 6 anni.

Tricolour had two little owners: a 5 year girl, Francesca, and her sister Giovanna, 6 years.

Le sue padroncine erano molto dolci con lei, e le davano da mangiare proprio perché la vedevano triste.

Her little owners were very sweet with her, and they fed her because they saw it was sad.

E Tricolore diventava così sempre più grassa.

So Tricolour got fatter and fatter..

Le sue due padroncine non capivano il motivo della sua tristezza, ed un giorno andarono da un veterinario.

Her two little owners did not understand the reason for his sadness, and one day they went to a veterinarian.

Cosa c’è di strano? disse il veterinario. La gatta ha voglia di avere dei cuccioli!

What’s wrong? said the vet. The cat wants to have puppies!

Cosa? – dissero le due giovani ragazze – ma ha solo 2 anni!!!

What? – said the two young girls – but it has only two years!!!

Ed il veterinario disse: scommetto che non sapevate neanche che fosse femmina!!

And the vet said: I bet you did not even know that she was a female!!!

E le ragazze risposero: come si riconosce un gatto femmina? da cosa si vede?

And the girls answered: how to recognize a female cat? from what can you see it?

E il veterinario: tutti i gatti a tre colori: arancione bianco e nero, sono femmine!!

And the vet: all cats with three colors: orange, black and white, are girls!!

 D_e_R


Ascoltare il file più volte al giorno, almeno mezzora al giorno, per almeno una settimana, seguendo le regole del metodo TPRS e le sette regole d’oro di Italiano Semplicemente. Non preoccuparti se hai compreso solo poche parole. Dopo aver ascoltato i due file audio almeno 3-4 volte al giorno,  tutte le parole saranno chiare e memorizzate nella tua testa.

Do not worry if you understand only a few words. After listening these two audio files for one or two weeks, at least 3-4 times each day, all words will be clear and stored in your head. Follow the 7 gold rules and the TPRS method


>> Lezione successiva: IL SAGGIO, LO STOLTO E LA VERITÀ

 

Mi presento – Introduzione al corso di “Italiano Semplicemente” (livello intermedio)

Audio in italiano:

Présentation en français

English presentation

Video:

Trascrizione

Buongiorno amici!

Mi presento: mi chiamo Giovanni, per gli amici mi chiamo Gianni, e benvenuti alla nostra prima lezione di Italiano Semplicemente.

È la prima lezione di italiano che farà parte di una lunga serie di lezioni che aiuteranno tutti coloro che vogliono imparare questa fantastica lingua che è la lingua di Dante, la lingua più bella del mondo.

E questa prima lezione vi dirò semplicemente come sarà questo corso.

Questo corso di italiano sarà molto facile, perché non sarà basato per niente sullo studio della grammatica, che studiano i bambini alle elementari, come i miei due figli E. ed E., ma sarà basato sul divertimento e su un metodo che si chiama… un metodo molto diffuso ormai su internet, perché è il metodo di apprendimento più veloce che esista e più divertente.

Il metodo si chiama TPRS, in inglese, in italiano sta perTotal Physical Response Storytelling (oppure Teaching Proficiency with Reading & Storytelling), in italiano si dice: risposta totale del fisico raccontando delle storie.

Infatti il corso si svolgerà tramite il racconto da parte mia di piccole storielle molto divertenti, tramite le quali voi apprendere poco alla volta, delle parole in italiano, delle frasi in italiano e senza neanche accorgervene migliorerete col tempo il vostro italiano e sarete capaci tra circa sei (6) mesi, se seguirete tutte le regole su cui è basato il corso: sono delle semplicissime regole che fanno parte del metodo TPRS.

Una di queste regole è utilizzare i file MP3, i file audio, almeno per mezzora al giorno (l’ideale sarebbe un’ora al giorno), per 6 mesi.

Durante l’ascolto di questi mp3 potrete, dopo aver ascoltato, provare a parlare anche voi, seguendo ciò che vi dirò. Lentamente quindi imparerete prima a rispondere con delle semplici risposte tipo Sì, No, e poco a poco riuscirete a formare delle frasi, poco a poco riuscirete a parlare cinque minuti senza interruzioni e dopo 6 mesi, vedrete che riuscirete a parlare senza alcun problema l’italiano.

Avrete un vocabolario di circa cinquemila (5.000), diecimila (10.000) parole, dipende dal vostro.. dal tempo che dedicherete all’ascolto di questi mp3, dipende da anche le vostre capacità innate, in qualche modo. In ogni caso è sicuro che anche coloro che credevano di non essere portati all’apprendimento di una lingua, difficile come l’italiano, vi stupirete come’è facile imparare una lingua utilizzando questo metodo.

E’ un metodo che ho utilizzato anch’io, sia per il francese sia per l’inglese (adesso lo sto utilizzando per il tedesco). Questo quindi è il metodo, le regole ve le spiegherò nel prossimo episodio. Vi ho detto, vi ho accennato soltanto alla prima regola, che è ascoltare ascoltare ascoltare, tutti i giorni, almeno mezzora al giorno.

Dunque: scusate ho un po’ di “FIATONE”, ho un po’ di fiatone perché sto facendo una bellissima passeggiata con i miei figli nella regione del Trentino Alto Adige, in Italia. Qui c’è mio figlio Emanuele. Emanuele dì qualcosa! (Emanuele: ciao!).

Stiamo facendo questa piccola passeggiata quindi ho il FIATO UN PO’ CORTO. I miei figli invece sono in grande forma, a parte E. che è rimasta un po’ indietro veramente. Ha Nove (9) anni ma abbiamo fatto molte passeggiate in questi giorni, quindi si è un po’ stancata. Dunque, il mio obiettivo è di fare una o due podcast a settimana, ciascuna di mezzora; ogni podcast va ascoltato almeno quindici-venti (15-20) volte. Questi podcast (ognuno di questi podcast) sarà composto da più parti:

Nella prima parte si ascolterà una semplice storia, che può essere anche una esperienza della mia vita, o qualsiasi cosa mi possa venire in mente di molto interessante, dopodiché spiegherò le parole più difficili, facendo anche degli esempi, e delle frasi, dopodiché ci sarà l’ultima parte dedicata alle domande e risposte.

Si faranno delle piccole domande sulla storia, a cui voi dovrete rispondere, ed io dopo di voi. Quindi vi lascerò il tempo di rispondere.

Quindi spero che riusciremo a portare a termine il nostro obiettivo quotidiano che è quello della passeggiata di tre quarti d’ora oggi, nel Trentino, e spero che anche voi riusciate, in sei (6) mesi a fare questa lunga passeggiata nell’italiano, nell’apprendimento dell’italiano. Se continuerete a seguirmi, i miei podcast saranno assolutamente tutti gratuiti, fino al raggiungimento della maggiore età dei miei figli, quindi se avete delle domande da farmi, fatemi tutte le domande che volete: se l’audio non è molto alto, se devo parlare più lentamente, se il vostro livello di italiano non è tanto alto da farvi comprendere tutto quello che sto dicendo ditemelo così io parlerò più lentamente. Vorrei sapere, in poche parole, che tipo di pubblico ascolta i miei mp3, cosicché potrò adeguare le mie registrazioni al vostro stato attuale di italiano.

L’obiettivo finale quindi è quello di passare dallo stato della comprensione, cioè riuscite a capire tutto ciò che dico o quasi, allo stato dell’espressione, cioè riuscire ad esprimervi da soli, utilizzando la lingua italiana.

Vi comunico si da ora che l’espressione è molto più semplice della comprensione, perché quando parlate decidete voi le parole da utilizzare. Quando ascoltate le decide chi parla, di conseguenza vedrete che sarà molto facile riuscire ad esprimervi tra 6 mesi e parlare con un italiano per qualsiasi motivo voi abbiate deciso di farlo: che siano dei motivi familiari o dei motivi di lavoro.

Adesso vi saluto. Aspetto i vostri feedback!!


Visita la nostra pagina facebook