n. 107 – TETTO DI SPESA – 2 minuti con Italiano semplicemente

Audio

1 – Vieni con noi: Entra nell’associazione Italiano Semplicemente

2 – Ascolta e impara: gli audio-libri di Italiano Semplicemente

3 – Corso di Italiano Professionale: il programma delle lezioni

Trascrizione

“Per il calabrese medio il tetto di spesa è di centodiciannovemila euro.”

L’episodio di oggi riguarda il “tetto di spesa“. Avete ascoltato questa frase in cui si parla del “tetto di spesa“. Cos’è?

Dunque: si parla di soldi, di denaro, di spesa: quanto possiamo spendere? Qual è la somma che abbiamo a disposizione? Quanti soldi possiamo permetterci di spendere? Qual è, o quanto è il nostro limite massimo di spesa, cioè il nostro tetto di spesa?

Non parliamo della “spesa” al supermercato, al supermarket, per acquistare generi alimentari. E’ di quella spesa di cui si parla quando si dice: “vado a fare la spesa”, “c’è bisogno di fare la spesa“.

photo of a roof
Il “tetto” – Photo by Matheus Bertelli on Pexels.com

Quando si parla di “tetto di spesa” si parla invece semplicemente di quantità di denaro che si può spendere, che può essere spesa. Le spese: sono ciò che esce dalle nostre tasche, e sono anche chiamate “uscite“, per questo motivo. All’opposto ci sono le entrate, cioè tutto ciò che entra nelle nostre tasche. Questi termini: entrate e spese sono usati normalmente nella finanza e negli uffici quando si parla di “movimenti finanziari”.

Allora il “tetto di spesa” rappresenta la cifra massima che possiamo spendere. Il tetto sapete cos’è?

Il tetto si trova sulle case, sulle abitazioni, è la copertura di un edificio, di un palazzo, di una casa. E dove sta il tetto? Sta in alto, quindi la casa termina col tetto. Non si può andare più in alto. Quindi in modo figurato, quando si parla di denaro, il “tetto” indica la cifra massima. E il tetto di spesa indica la cifra massima che si può spendere.

La parola “tetto” si usa anche in altri contesti: è sempre il punto più alto di qualcosa: ad esempio il tetto della carriera è il livello massimo del nostro percorso lavorativo (la carriera.

Quando si usa il tetto di spesa?

Si usa quando si parla di questioni lavorative o decisioni che riguardano la spesa di un comune, di un ministero, di un’azienda eccetera.

Si parla spesso anche di “Budget“, termine che non appartiene propriamente alla lingua italiana ma si usa molto. Il termine budget equivale proprio a “tetto di spesa”. Si usa anche “disponibilità finanziaria” ma questo è più tecnico.

Indica la cifra che è disponibile per essere spesa; quindi il badget è esattamente, o quasi la stessa cosa.

Dico quasi perché il budget ha un senso anche più ampio in termini finanziari.

Allora per non avere dubbi che si sta parlando proprio della cifra massima che non si può superare nella spesa, meglio parlare di “tetto di spesa”.

Ma si usa “il tetto di spesa” o il tetto di qualsiasi altra cosa? Si usa, si usa. Eccome se si usa.

In Italia molti dirigenti pubblici hanno superato il tetto stabilito per gli stipendi dei dipendenti dello Stato

Occorre fissare un tetto per le emissioni di CO2 delle aziende

Il governo ha deciso il tetto di spesa per i farmaci che possono essere rimborsate dallo Stato

Ripassiamo le espressioni passate:

Carmen (Germania): Attenzione a non confondere il tetto con “la tetta“, al femminile. Occorre usare sempre il maschile poiché si dà il caso che se usiamo il femminile stiamo parlando del seno femminile, Attenzione quindi: il tetto e non “la tetta” o “le tette”, appunto. Balzerebbe subito agli occhi che non avete capito la differenza, e voi potreste essere oggetto di scherno, cioè qualcuno potrebbe prendervi in giro.

L’Inizio e/o la fine di ogni episodio dei “due minuti con italiano semplicemente” servono a ripassare le espressioni già viste e sono registrate dai membri dell’associazione. Se vuoi migliorare il tuo italiano, anche tu puoi diventare membro. Ti aspettiamo!

Annunci

2 pensieri su “n. 107 – TETTO DI SPESA – 2 minuti con Italiano semplicemente

  1. Purtroppo, il tetto di spesa non è mai abbastanza per coprire tutto ciò di cui hai bisogno in una casa. Risparmiare denaro sarebbe un miracolo. È proprio cosí, molti dirigenti pubblici hanno superato il tetto stabilito per gli stipendi dei dipendenti dello Stato, anche da noi. Alcuni anestesisti guadagnano stipendi astronomici . Per ora è un problema difficile da risolvere . Spesso diciamo, in questi casi, che gli anestesisti afferrano la tetta dello stato.

    Grazie mille, a presto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.