197 – STUPIDAGGINI, FESSERIE, SCIOCCHEZZE – 2 minuti con Italiano semplicemente

Audio

Video

Ciao ragazzi, avete mai detto stupidaggini o fesserie o sciocchezze?
Avete per caso delle preferenze? Forse è buona cosa spendere un paio di minuti per spiegare le differenze.
Stupidaggini viene da stupido, e la caratteristica è la stupidità.
Fesserie viene da fesso, e la caratteristica si chiama fessaggine, con due esse e due g.
Sciocchezza viene da sciocco, e la caratteristica si chiama scioccaggine, con due c e due g.
Avrete capito che non si tratta di complimenti.
Le differenze sono abbastanza sottili, direi.
Dire una stupidaggine è sicuramente la cosa peggiore tra le tre perché in sostanza significa che non è stato messo in moto il cervello, cioè una stata una mancanza di ragionamento razionale, che può potenzialmente portare anche a conseguenze pericolose. Una stupidaggine deriva da una scarsa riflessione, da una certa superficialità, da scarsa cultura anche.
Si sente spesso usare questa parola per insultare qualcuno, commentando una dichiarazione fatta, che viene etichettata come stupidaggine, appunto.
Comunque il termine si usa anche per indicare quando una cosa è semplice, magari se vogliamo tranquillizzare qualcuno diciamo:

Non c’è problema, questo lavoro è una stupidaggine. Impiegherò mezzora a farlo
Non preoccuparti, l’operazione chirurgica che devi fare è una stupidaggine, domani sarai già uscito dall’ospedale.
Mi sono fatto male ma è solo una stupidaggine.

In questi casi però la cosa migliore è parlare di sciocchezza, perché è più vicino al concetto di facilità e di semplicità. Altre volte segnala ingenuità, quindi non stupidaggine. Questo non significa che sia meno offensivo per

Non dire sciocchezze! (abbastanza offensivo direi!)
Questo compito è una sciocchezza (anche uno sciocco lo saprebbe fare).
Non mi sono fatto nulla, è una cosa da nulla, è una sciocchezza.

Se poi fate un regalino a una persona, per fare il modesto potete dire:

Ti ho portato una sciocchezza

Cioè è un piccolo pensierino, di poco valore, niente di importante: ho speso una sciocchezza!
Una fesserie è un diversa. Spesso si usa come la stupidaggine, ma più spesso della stupidaggine si usa per commentare dei fatti, dei comportamenti, e non solo cose che vengono dette, non solo quindi dichiarazioni.

Ho fatto una fesseria!

Posso usare anche stupidaggine, ma la fesseria è tipica di chi non riflette abbastanza.
Le fesserie pertanto si dicono e si fanno (si fanno più delle stupidaggini).
Spesso si usa questo termine per evitare di usare “stupidaggine” denota che sembra più sgarbato come termine, oppure offensivo. La fesseria poi spesso ha conseguenze più gravi della stupidaggine. I bambini dicono più frequentemente stupidaggini, almeno questo dicono i genitori, mentre a dire e fare (soprattutto) fesserie è più una cosa da adulti. Inoltre spesso si parla di bugie. Le fesserie sono anche queste: bugie.
Si potrebbe dire ad esempio che le fake news sono delle fesserie?
Certamente non sono stupidaggini: le persone che le dicono e che le scrivono e le diffondono sono furbe, non stupide, ma sono notizie false, sono bugie, sono fesserie. Lo sono perché solo dei fessi possono credere alle fake news… I fessi infatti sono coloro che vengono facilmente imbrogliati, coloro che credono a tutto, insomma coloro che non riflettono abbastanza.
Quindi le fesserie sono fatte da persone fesse, che non riflettono abbastanza, e sono anche dette dalle stesse persone, e anche da quelle che ci credono, anche loro sono dei fessi!
Ora una breve frase di ripasso, poi dopo Emanuele proverà a parole sue, a spiegare le espressioni utilizzate da Andrè
Andrè (Brasile): il governo brasiliano è condotto sulla falsariga di quello di Donald Trump e non sta affatto corrispondendo a gran parte dei desideri dei brasiliani! Si dà il caso che l’economia sia migliorata un po’ comunque ci sono gravi problemi sopratutto riguardo all’educazione, alla cultura ed all’ambiente, essendo quest’ultimo oggetto di preoccupazione in tutto il mondo. Ogni due per tre i ministri in Brasile dicono cose che lasciano il tempo che trovano, inoltre le misure adottate per la creazione di posti di lavoro non ingranano! Il presidente sembra che se ne freghi oppure fa il finto tonto!
Segue il commento di Emanuele…..
– – –
L’inizio e/o la fine di ogni episodio dei “due minuti con Italiano Semplicemente” servono a ripassare le espressioni già viste e sono registrate dai membri dell’associazione. Se vuoi migliorare il tuo italiano, anche tu puoi diventare membro. Ti aspettiamo!COPERTINA frasi idiomnatiche 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.