4 – Essere soggetti a

Audio (scarica audio)

Video

1 – Vieni con noi: Entra nell’associazione Italiano Semplicemente

2 – Ascolta e impara: gli audio-libri di Italiano Semplicemente

3 – Corso di Italiano Professionale: il programma delle lezioni

Trascrizione

Come possiamo usare la parola “soggetto” seguita dalla preposizione a? Vediamo qualche esempio:

Ogni tipo di misurazione è soggetta ad errori e a imprecisioni,

Queste regole saranno soggette a cambiamenti in futuro

Questo locale è soggetto a radiazioni;

Quest’azienda è soggetta a controllo finanziario;

L’automobile è soggetta a revisione periodica;

Un lavoratore soggetto a un possibile procedimento disciplinare che può portare fino al licenziamento.

Quindi soggetto a volte significa “sottoposto” (le aziende sottoposte a controllo), a volte esposto (le misurazioni sono esposte ad errori, un locale esposto a radiazioni), a volte dipendente, legato, vincolato (l’azienda che è vincolata al controllo). Spesso indica una possibilità: sono soggetto a controllo significa che potrei essere controllato, ma non è detto. Quando c’è obbligo, costrizione possiamo spesso usare il verbo “assoggettare“.

E ricordate sempre che:

Chi impara l’italiano con Italiano Semplicemente non è soggetto all’obbligo di studiare la grammatica e non è neanche assoggettato al pagamento di un corso di italiano.

Esercizio: 6 domande sull’episodio

Domande

  1. Quale preposizione viene usata all’interno della locuzione: a) essere soggetto di – b) essere soggetto a – c) essere soggetto per
  2. Quale funzione grammaticale assume la parola soggetto/a: a) di aggettivo – b) di sostantivo
  3. La locuzione viene usata con riferimento: a) solamente a persone – b) solamente a cose – c) a tutt’e due
  4. Il verbo ………are si usa per esprimere un obbligo o la costrizione di accettare il potere e le misure di un’autorità.
  5. Essere “soggetto a” può significare anche essere …….. a influenze e impatti esterni.
  6. Chi soffre periodicamente di una malattia, per esempio il mal di testa, usando la locuzione, può dire:

 

Risposte

  1. b)
  2. a)
  3. c)
  4. ASSOGGETTARE
  5. ESPOSTO/A
  6. SONO SOGGETTO/A A CONTINUI MAL DI TESTA