256 – privo di fondamento

Audio

privo di fondamento

Trascrizione

Giovanni: Di questi tempi si sente spessissimo parlare di fake news, o false notizie, messe in circolazione tramite Facebook, Whatsapp, Twitter eccetera. L’obiettivo di queste false notizie è guadagnare con la pubblicità. Queste notizie sono false. La maggior parte delle volte è facile verificarlo, altre volte è un po’ meno facile. Dipende tutto da quanto fondamento abbiano queste notizie.

Il fondamento è l’oggetto dell’episodio di oggi. Cos’è questo fondamento? 

Si tratta del singolare de “le fondamenta”, termine usato in edilizia, nelle costruzioni: quando si costruisce una casa si inizia dalle fondamenta, che si trovano sotto la casa, alla base: le fondamenta di un palazzo, le fondamenta della casa o di una chiesa eccetera. Le Fondamenta, quindi al femminile plurale si usa anche in modo figurato: si ci si riferisce alla base di un discorso, all’idea base. Ad esempio posso dire che il Covid-19 mina alle fondamenta il capitalismo e liberismo.

Si parla dell’idea stessa di capitalismo ciò che sta alla base della costruzione del liberismo: il Covid si è diffuso grazie al movimento delle persone, al consumismo quindi, al commercio, che stanno alla base del capitalismo.

Era solo un esempio ovviamente, niente di personale contro il liberismo.

Al maschile invece “Fondamenti” è un secondo plurale di fondamento, e il senso è simile. Si usa molto nella didattica però, quando si parla di pensiero, di discipline, di materie scolastiche di studio.

I fondamenti della fisica, della psicologia, eccetera. Molti libri si chiamano così: fondamenti di statistica, fondamenti di matematica eccetera, dove si insegnano le basi, le cose “fondamentali”, cioè quelle più importanti, che vanno studiate prima delle altre, i concetti su cui si basa tutta la materia.

Al singolare invece  è solamente fondamento. E’ solo maschile. E quando si usa? Si usa per indicare, come al plurale maschile, qualcosa di necessario, potremmo dire un presupposto, qualcosa che non deve mancare, perché se manca si dice che una cosa è priva di fondamento. Si usa il verbo privare, simile a togliere, sottrarre. Si usa con le cose importanti e necessarie:

privare un cittadino dei diritti fondamentali

privare della libertà

eccetera.

Questa espressione “priva (o privo, privi, prive) di fondamento” si trova spessissimo quando si parla di false notizie. Notizie ad esempio che si vede subito che sono false, perché manca qualcosa di fondamentale, di necessario. Sono prive di fondamento, sono prive di alcun fondamento, sono notizie prive di ogni fondamento.

Si può usare anche con le teorie:

Coloro che pensano che la terra sia piatta sostengono una teoria priva di fondamento.

Come si fa a dimostrare una cosa del genere? Quali sono le basi? Quali evidenze scientifiche ci sono a supporto di questa teoria?

E’ una teoria evidentemente priva di ogni fondamento.

E la Cina ha creato il virus Covid-19 in laboratorio? Anche questa notizia, dicono gli esperti, è priva di fondamento.

Così però, cioè usando il singolare, si è un po’ generici. Ma se specifichiamo il tipo di fondamento meglio usare il plurale. “Fondamenti”. In genere si citano i fondamenti scientifici, perché la scienza spesso è a alla base di tutti i fenomeni).

E’ una teoria totalmente priva di fondamenti scientifici, priva cioè di basi scientifiche.

Chi dice che non bisogna usare i vaccini si fida di teorie prive di fondamenti scientifici.

E il plurale femminile? Potete usare “privo di fondamenta” in sostituzione ma evidenzia che manca una base teorica. Non si usa per le notizie, ma si può usare per uno studio scientifico o un ragionamento tecnico che non “regge”. Non c’è bisogno di specificare in questo caso il tipo: scientifiche, morali eccetera. E’ più tecnico.

Il ragionamento dell’avvocato è privo di fondamenta

Non è una falsa notizia altrimenti sarebbe priva di fondamento.

Questo bilancio aziendale non si può approvare poiché è privo di fondamenta

Non si regge quindi, crolla come una casa senza le fondamenta.

Quindi ricapitolando “prive di fondamento” si usa più spesso con le notizie, e significa “non si possono dimostrare”, “è facilmente dimostrabile il contrario”, “privo di fondamenta” è più tecnico, quindi si parla di credibilità fondata su teorie note a tutti. Infine “privi di fondamenti” (maschile plurale) richiede in genere di specificare: teorie prive di fondamenti scientifici.

Adesso ripassiamo prima che vi venga il mal di testa.

Ulrike: Ciao amici, avete presente la puntata 43 della rubrica “Due minuti con italiano semplicemente“? Quella sull’espressione voci false e tendenziose?

Andrè: Vuoi che non ce ne ricordiamo! È persino una delle mie preferite. Di voci false e tendenziose se ne sentono tante ultimamente.

Bogusia: Ho sentore che tu stia parlando delle voci che corrono sulla pandemia da Covid19. Infatti, ce ne sono tante.

Sofie: Per esempio quelle secondo cui la misura è colma , e che il virus sarebbe solo un’influenza stagionale del tutto normale e pretendono che la morsa delle restrizioni sia sciolta di punto in bianco.

Doris: Poi ci sono anche quelle voci sulla falsariga del complottismo, coloro che parlano di poteri misteriosi dietro a tutto, e nella loro morsa ci finiscono tutti ivi inclusi i governi ed i massmedia. Queste sì che sono tendenziose!

Andrè: non vi dico, ragazzi! in Brasile ci sono anche coloro che credono che il coronavirus sia una creazione cinese per favorire una dittatura comunista! un’ipotesi bizzarra, direi!

Xiaoheng: Ipotesi bizzarre? Può darsi che lo siano, però non possiamo fare i finti tonti ed ignorarle. Alcune sicuramente non sono prive di fondamento. Boh, forse bisogna armarsi di pazienza e un giorno la verità verrà a galla. Il che non cambia che la maggior parte di tali ipotesi sia da prendere con le molle .

Xin: Idee peregrine secondo me, sguarnite di fatti comprovati. Io invece ho una fifa blu di un nuovo crescendo delle infezioni dopo i primi passi di ritorno verso una vita “normale”.

Mariana: Speriamo di no, altrimenti a risentirne saremmo noi .

– – –

L’inizio e/o la fine di ogni episodio dei “due minuti con Italiano Semplicemente” servono a ripassare le espressioni già viste e sono registrate dai membri dell’associazione. Se vuoi migliorare il tuo italiano, anche tu puoi diventare membro. Ti aspettiamo!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.